Quando UNE ha dato vita al concept Zhero, lo ha fatto non soltanto immaginando un mondo in cui ciascuno potesse produrre autonomamente l’energia necessaria alle proprie attività quotidiane, ma anche una soluzione che permettesse a questa energia di essere pulita, ossia di gravare meno sull’ambiente in termini di impronta ecologica.

Più che un sistema all-in-one per l’indipendenza energetica, Zhero è quindi un vero e proprio paradigma che permette di superare l’attuale concetto di energie rinnovabili per raggiungere un’autonomia energetica che sia anche totalmente ecosostenibile.

In termini applicativi, Zhero System rappresenta la declinazione pratica di questa visione: un sistema completo che viene interamente progettato, sviluppato e assemblato da UNE, per poi poter essere declinato nelle applicazioni più diverse: dal residenziale all’industriale, dalla nautica all’offgrid, dalla ricarica di specifici modelli di auto elettrica sino alla soluzioni ad hoc.

Lo standard di UNE rimane sempre quello di permettere all’utente una gestione pratica, completa, autonoma e smart del flusso energetico di un’immobile. Al contempo, tale gestione deve prevedere l’assenza di rischi e la totale compatibilità ambientale.

Zhero System: un sistema che si adatta alle diverse applicazioni

Il sistema Zhero viene proposto da UNE in versioni che possono differenziarsi per dimensioni ma non per tecnologia e performance.

Zhero System è costituito da alcuni componenti fondamentali che ne determinano la qualità:

  • Mppt: che ricercano la massima potenza in funzione dell’energia richiesta da immettere nel sistema, inverter, batteria e rete.
  • Inverter: che aumenta la potenza erogata in funzione delle richieste energetiche dell’involucro edilizio.
  • CPU Board: che è in grado di ricevere comandi interni dai componenti e comandi esterni via web App grazie ad algoritmi intelligenti.
  • Batteria al sale: che distribuisce l’energia immagazzinata in funzione delle richieste del momento, comportandosi come un vero “polmone verde”.

A seconda delle specifiche esigenze progettuali e del contesto da alimentare energeticamente, sarà possibile optare per una soluzione standard o, in alternativa, per un progetto ad hoc appositamente calibrato. È importante tenere presente che Zhero System non è in alcun modo paragonabile alle soluzioni analoghe attualmente proposte dal mercato, né dal punto di vista tecnologico né da quello della performance, né tantomeno da quello dell’ecosostenibilità e della sicurezza di utilizzo.

Non è un caso che Zhero System sia progettato proprio come punto di partenza per un futuro eticamente ed energeticamente più evoluto, ma anche più verde.

In che modo Zhero System aiuta l’ambiente: dalla batteria al sale al software

Il concetto di ecosostenibilità è espresso da ogni singola componente di Zhero, a partire da quella progettuale.

Il software che è alla base del sistema permette innanzitutto una gestione diretta e completa del flusso energetico non soltanto in modo autonomo, ma anche intelligente, così da ridurre a zero gli sprechi di energia.

Il cuore di Zhero, poi, merita un discorso a parte, essendo costituito da un’innovativa batteria al sale che si rivela rivoluzionaria rispetto alle tradizionali batterie al litio o al piombo – e che non rientra neppure nella categoria dei rifiuti speciali.

Non soltanto essa si compone di una materia prima totalmente naturale (il sale, appunto) che non impatta sull’ambiente, ma elimina in toto il pericolo di combustione, esplosione ed emissione di gas e garantisce un immagazzinamento dell’energia molto più sicuro. Può infatti rimanere inutilizzata anche per lungo tempo senza alcuna perdita di capacità, e tollera egregiamente sbalzi di temperatura anche gravosi, permettendo l’utilizzo anche in contesti ambientali difficili.

Infine, Zhero System è concepito in modo tale che ogni sua parte sia completamente riciclabile.

Vuoi installare Zhero nella tua casa o nella tua azienda? Chiedi subito la consulenza degli esperti di UNE.